Terremoto, sospesi i tributi nei Comuni colpiti dal sisma


09 Febbraio 2019 - 11:57

ETNA

Terremoto, sospesi i tributi
nei Comuni colpiti dal sisma

Ecco chi può fruire della sospensione.

CATANIA - Sospesi, fino al 30 settembre, gli obblighi tributari (versamenti e adempimenti) per i contribuenti dei comuni della provincia di Catania colpiti dal sisma del 26 dicembre 2018 e per i quali, con delibera del Consiglio dei ministri del 28 dicembre, è stato dichiarato lo stato di emergenza. Possono fruirne della sospensione sia le persone fisiche non titolari di partita Iva, residenti a quella data nei territori danneggiati, sia i soggetti Iva che lì avevano la sede legale o quella operativa.
 La sospensione dei termini riguarda anche gli adempimenti e i versamenti derivanti da cartelle di pagamento emesse dagli agenti della riscossione e da avvisi di accertamento esecutivi. A stabilirlo, il decreto Mef 25 gennaio 2019, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 5 febbraio 2019. Adempimenti e versamenti oggetto di sospensione andranno effettuati in unica soluzione entro il 31 ottobre 2019.


09 Febbraio 2019 - 11:57