Presentato “Lo sapevi che…” Manuale per l'estate sicura


12 Luglio 2018 - 18:23

l'iniziativa

Presentato “Lo sapevi che…”
Manuale per l'estate sicura

Il progetto è stato patrocinato dalla Capitaneria di Porto e dalla Guardia Costiera  e realizzato in chiave grafica dal Parco Commerciale Le Zagare.

CATANIA - Sicurezza e rispetto per l’ambiente, al centro dell’importante iniziativa che vede schierata la Guardia Costiera e il Centro commerciale Le Zagare. Stamani, al lido Le Palme, è stato illustrato il progetto “Lo sapevi che…”, una manuale divertente e colorato per garantire a tutti un’estate sicura e sostenibile.
 
Il progetto è stato accolto e patrocinato dalla Capitaneria di Porto e dalla Guardia Costiera  e realizzato in chiave grafica dal Parco Commerciale Le Zagare per illustrare i pericoli della balneazione e indicare le azioni da compiere per, da un lato, godersi il mare senza pensieri e, dall’altro, rispettarlo, tutelarlo, proteggerlo.
Nel corso della conferenza stampa, alla presenza di Luigi Di Natale - Referente alle Comunicazioni per la Guardia costiera, del Capitano di fregata Antonio Ripoli - Capo Ufficio Relazioni Esterne, di  Milena Calì per il Parco Commerciale Le Zagare e di Gaetano Folisi, consigliere di Amministrazione per la Bruno spa (componente del consiglio direttivo del Consorzio Parco Commerciale Le Zagare), sono stati diffusi i contenuti dell’opuscolo, una sorta di vademecum stampato sulle “Peruzzine”, pratici contenitori di idee, sogni ed aspirazioni, per assumere i corretti atteggiamenti in mare e in spiaggia, per garantirsi una vacanza sicura e senza brutte sorprese.
“Oggi abbiamo illustrato il manuale per un’estate sicura - ha commentato Milena Calì. Un contenitore di informazioni utili nata da una collaborazione del centro Le Zagare, da sempre realtà attenta al sociale, con la Guardia costiera e la capitaneria di porto di Catania. All’interno della brochure, grandi e piccini possono trovare consigli utili e informazioni per vivere il mare in maniera sicura. Inoltre - aggiunge - abbiamo pensato di lasciare 128 pagine bianche per dare spazio a idee e creatività”.
Un’iniziativa che la Guardia costiera, anche se in declinazioni diverse, ha sempre portato avanti.
“Questa è una bellissima iniziativa - commenta il Capitano Ripoli - ed è in linea con quanto fa la Guardia costiera nel divulgare quelle che sono le condotte appropriate da tenere per per la stagione estiva. L’opuscolo è bello e fatto molto bene - aggiunge - e contiene anche quelli che sono i consigli utili per passare un’estate sicura e a comportarsi in modo rispettoso per l’ambiente”.
Un’iniziativa lodevole, dunque, per diffondere buone pratiche e consigli utili per non rovinarsi l’estate e garantire l’integrità dei luoghi di vacanza, nata dalla consapevolezza di coniugare l’aspetto commerciale con quello culturale e sociale. “Queste sono delle importanti occasioni che accrescono la spinta culturale, sociale e ecologica su cui noi insistiamo da anni come centro commerciale - sottolinea Gaetano Folisi. Questo progetto - aggiunge - è in linea con questa logica che caratterizza Le Zagare sin dall’apertura”. 


12 Luglio 2018 - 18:23