Panbacco premiato Ottiene Cristal Taste Award


17 Maggio 2018 - 13:31

il riconoscimento

Panbacco premiato
Ottiene Cristal Taste Award

Il panettone al pistacchio prodotto dall’azienda di Bacco vince per il terzo anno.

BELPASSO - Era nell’aria da qualche giorno, da quando la commissione esaminatrice (formata da centoquaranta chef e sommeliers selezionati tra le sedici associazioni culinarie ei di sommellerie più prestigiose d’Europa) aveva terminato la sessione di assaggi, ieri è finalmente arrivata l’ufficialità: per il terzo anno consecutivo il Panbacco è stato premiato con le Tre Stelle Superior Taste Award dall’International Taste and Quality Institute di Bruxelles ottenendo il Cristal Taste Award, riconoscimento speciale riservato ai prodotti valutati per tre anni di fila con le Tre Stelle da giurie differenti con un punteggio superiore al 90%.

Si tratta del primo panettone al mondo a ottenerlo: L’azienda di Bronte leader nelle produzioni a base di pistacchio, ha ottenuto il massimo riconoscimento dalla giuria del più importante premio alimentare mondiale anche per la crema Tre Ingredienti al pistacchio, risultando una delle poche imprese italiane ad ottenerlo nel corso della stessa edizione per due prodotti diversi. “Se vincere un anno un premio così importante è già una cosa che riempie di orgoglio - ha dichiarato l’amministratore unico di Bacco, Claudio Luca -, farlo il secondo e ripetersi poi per il terzo di fila è una conferma degli alti standard qualitativi che la nostra azienda ha raggiunto nel tempo. La giuria dell’International Quality and Taste Institute di Bruxelles è tra le più qualificate al mondo, i prodotti in competizione sono centinaia, ottenere il massimo riconoscimento non è né facile, né scontato.

Ottenerlo per tre edizioni consecutive significa, in concreto, che per tre anni di fila il nostro panettone ha ottenuto il punteggio massimo, rispetto al parametro del piacere gustativo, in più del 90% della giuria. Noi, quest’anno lo abbiamo ottenuto per due prodotti. Siamo contenti, soddisfatti di quello che stiamo facendo, e il fatto che ci venga riconosciuto a livello internazionale è un enorme stimolo a proseguire sulla strada che abbiamo tracciato”. “Questo riconoscimento - conclude Ilary Rey, Responsabile Marketing – è motivo di grande orgoglio e una conferma dell’attenzione scrupolosa che poniamo nella produzione e nello sviluppo della ricettazione del nostri prodotti. Le vendite del Panbacco nel 2017 confermano il crescente interesse dei consumatori verso i prodotti lavorati artigianalmente con frutta secca ed in particolare con pistacchio e il nostro team intende intercettare le loro esigenze e penetrare il segmento offendo sempre un prodotto di alta gamma.

Ruolo fondamentale per il 2018 sarà quindi quello di una comunicazione integrata e consumer oriented con lo scopo di confermare le occasioni di consumo del PanBacco, valorizzandone i plus e la bontà mantenendo comunque il packaging raffinato ed elegante che lo contraddistingue a scaffale, rendendolo immediatamente riconoscibile come prodotto premium”. La cerimonia di consegna del premio si svolgerà a Bruxelles, il prossimo undici giugno.


17 Maggio 2018 - 13:31