Enzo Bianco perde un altro pezzo Lascia il consulente per l'emergenza


il 12 Gennaio 2018 - 15:56

l'addio

Enzo Bianco perde un altro pezzo
Lascia il consulente per l'emergenza

Ieri pomeriggio Salvo Consoli ha presentato le dimissioni.

CATANIA - Sembra proprio inarrestabile. L'emorragia da Palazzo degli Elefanti non sembra più fermarsi. Dopo il capo di gabinetto, Giuseppe Spampinato, "sparito" dal Comune con seguito di polemiche, ma ufficialmente per malattia e l'adieu dell'assessora allo Sport e alle Politiche scolastiche, Valentina Scialfa, anche un'altra figura molto vicina al sindaco Bianco da forfait. Ieri pomeriggio, infatti, a rassegnare le proprie dimissioni è stato Salvo Consoli, consulente - a titolo gratuito - del primo cittadino e responsabile della gestione delle attività di emergenza, Protezione Civile e volontariato.

Le motivazioni inserite nella comunicazione ufficiale, protocollata regolarmente, sembrerebbero dovute a impegni personali e lavorativi tali da non consentire più a Consoli la collaborazione con Palazzo degli elefanti, ma i ben informati parlano di mancata condivisione di alcuni aspetti della gestione dei Servizi sociali e delle emergenze da parte dell'amministrazione. Che, dunque, perde un pezzo importante dell'ingranaggio del sistema della Protezione Civile, un aspetto delicato in particolare in vista delle prossime festività agatine.

Consoli infatti è stata la figura incaricata di sovrintendere il piano sant'Agata sicura, programmando la gestione dell'emergenza durante la tre giorni agatina, e coordinare i volontari; attività per la quale, nel 2017, è stato insignito della Candelora d'oro. L'addio a meno di un mese dalle prossime celebrazioni della santa patrona, potrebbe creare qualche intoppo all'organizzazione.


il 12 Gennaio 2018 - 15:56